Chanel Cruise 2016/17

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

 

 

Dopo la rottura dell’embargo, durata ben 54 anni,  Chanel è stata la prima Maison che ha sfilato a Cuba, una passerella (di 160 metri con  leoni di bronzo, animale  simbolo feticcio di Madame Coco,) lungo el Paseo del Prado,  la via centrale dell’Avana, dove si affacciano i caratteristi edifici colorati centro della vita culturale e sociale.

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

Come al solito Karl Lagerfeld ed il suo validissimo staff non hanno lasciato nulla al caso: gli ospiti sono arrivati con coloratissime auto d’epoca per assistere  a venticinque minuti di sfilata che è stata un trionfo di turchese, rosa, giallo, verde e arancio delle iconiche giacche, eleganti completi black&white, una collezione che si ispira alla terra del rum del sole e dei sigari, con maxi stampe di auto vintage, sabot, scarpe basse, baschi alla Che Guevara impreziositi di paillettes, cappelli a piccola tesa, ma anche cinture-foulard, e borsette come preziose scatole portasigari.

Anche le tee-shirt più semplici sono arricchite di pietre ed allegre stampe, mentre le classiche collane multifili e i maxi fiori decorano le giacche più pulite.

Un trionfo di colori, di musica ed allegria, nel pieno rispetto dello spirito di Madame Coco, che l’ottantaduenne creativo ha saputo portare avanti con costanza e fedeltà, facendo diventare gli iconici capi e gli accessori, dei veri capolavori, desiderati dalle donne di tutto il mondo.

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

Chanel Cruise 2016/17 Cuba

 

 Chanel Cruise 2016/17 Cuba

Images: Via, Via

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: