Karl Lagerfeld, storia di un’icona

 

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

 

Il suo contratto con Fendi scade nel 2045, e sarebbe di per se già una cosa rara (pensando alla precarietà giovanile nel mondo del lavoro), se poi il protagonista è nato nel 1933, la cosa è ancora più straordinaria. Stiamo parlando di Karl Lagerfeld, 83 anni, creatore di icone ed icona lui stesso, direttore creativo di Chanel da 33 anni e di Fendi dal 1965, ne disegna le collezioni, cura le campagne, ma è anche fotografo, collezionista d’arte, e di libri.

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

Per lui la moda è costituita da due ingredienti principali: l’evoluzione e gli opposti, è convinto inoltre che la moda sia un linguaggio che interpreta la realtà, attraverso gli abiti. La voglia di imparare è sempre stata alla base della vita del creatore tedesco, lui che non ha frequentato alcun corso di studi specifico, e che considera la sua attività frutto di improvvisazione.

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

Lagerfeld ha iniziato a lavorare fin da giovanissimo a Parigi, per Jean Paotu, nel 1954 ricevette il prestigioso premio dall’International Wool Secretariat, mentre l’anno successivo iniziò la collaborazione con Chloé, durata più di vent’anni.

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

Allo stesso periodo risale il sodalizio con Fendi, che rappresenta a tutt’oggi, la più lunga collaborazione tra uno stilista ed una maison, nel mondo della moda, che è stata celebrata con la pubblicazione di un libro, nel quale si raccontano in maniera avvincente, decenni di innovazione nel mondo fashion. Per quanto Lagerfeld, abbia innovato lo stile della maison francese, ha sempre portato un grandissimo rispetto e fedeltà, agli elementi che la caratterizzano, dalle file di perle al tweed, passando per i tessuti bouclé, le camelie, le borse con catena a tracolla e logo con doppia C.

11 Apr 1983, Paris, France --- Karl Lagerfeld fits one of his designs on top model Ines de la Fressange at Chloe's Paris studio. --- Image by © Pierre Vauthey/CORBIS SYGMA

 

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

 

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

Non solo lo stile di Lagerfeld, ma anche la sua figura sono facilmente riconoscibili: porta sempre occhiali da sole neri, molto grandi e i capelli bianchi raccolti in una coda, indossa camicie con il collo alto, cravatta nera corta, con una spilla di brillanti o perle, come quelle a fili che ha indossato durante l’ultima sfilata di Chanel, e guanti in pelle con le dita scoperte, stile motociclista. Dunque, di posare forbici e matite, e ad andare in pensione, Kaiser Karl non ci pensa proprio, in tutto questo tempo è riuscito a mantenere uno spirito indipendente, imprimendo uno stile riconoscibile al suo lavoro, che credo proseguirà ancora a lungo (salute permettendo!).

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel,

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture

Karl Lagerfeld, Chanel, Fendi, Coco Chanel, lily Rose Deep, Haute Couture, Carla Venturini Fendi

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: