logo

Felpe & Co.

Fashion illustration, illustration, fashion sketch, sketch, fashion draw, draw, watercolor pencil draw

Francesco Scognamiglio Primavera-Estate 2017

 

E’ da sempre sinonimo di tempo libero e comodità, nel modello basico con collo a giro, terminali in maglina, e scritte colorate, stiamo parlando della felpa. Fino alla fine degli anni ’70, i tessuti felpati, erano stati utilizzati esclusivamente per lo sportswear: giacche e pantaloni con i classici loghi delle aziende sportive che li producevano o, negli anni ’60, presso i giovani universitari, con il nome dei diversi college. Si deve soprattutto ad una stilista statunitense, Norma Kamali, l’utilizzo di materiali felpati per creare giacche, gonne e pantaloni di linea attillata, oppure molto ampia.

Dolce & Gabbana, Primavera-Estate 2017

Dolce & Gabbana, Primavera-Estate 2017

Generalmente in tessuto di cotone, più o meno pesante, con la parte interna (detta peluche) molto morbida, la felpa è l’incarnazione dello stile casual.

Dolce & Gabbana, Primavera-Estate 2017

Dolce & Gabbana, Primavera-Estate 2017

Pur mantenendo il loro carattere informale, le felpe, hanno raggiunto livelli di eleganza impensabili fino a qualche anno fa. Snaturate dal loro ambiente, hanno occupato un ruolo sempre più glam, diventando protagoniste quando si trasformano in mini abiti come quelli disegnati da Jeremy Scott per Moschino. La collezione dello stilista americano, è un tripudio di trompe-l’oeil, con un giochi di illusioni ottiche, di silhouette, gioielli e pillole multicolor, con tanto di pecette pieghevoli ai lati che ricordano gli abiti di carta ritagliati e piegati sulle bambole, tanto amati dalle bambine di qualche tempo fa.

Versace, Primavera-Estate 2017

Versace, Primavera-Estate 2017

Per uno stile più sportivo ci sono le hoodies, ovvero maglie con cappuccio, e stampe di tutti i tipi: ricamate, ricoperte di paillettes o cristalli, con inserti di frange o pizzo.

Haider Ackermann, Primavera-Estate 2017

Haider Ackermann, Primavera-Estate 2017

Se pensate che le felpe si abbinino a morbidi ed informi pantaloni, vi sbagliate, i modelli più chic, si accoppiano a deliziose gonnelline frangiate, shorts di raso, gonne portafoglio con inserti plissé, gonne ricoperte di perle ed inserti di pizzo, o aderenti pantaloni in ciniglia.

Haider Ackermann, Primavera-Estate 2017

Haider Ackermann, Primavera-Estate 2017

Dunque felpe si ma con stile, non solo per godersi il relax e la pace della propria casa, ma soprattutto per essere sfoggiate anche nelle occasioni più mondane, vista la preziosità di tessuti e lavorazioni, che le rendono capi sempre più versatili e modaioli.

Insomma un modo per essere glamour-chic e comode allo stesso tempo.

 

 

Dsquared2, Primavera-Estate 2017

Dsquared2, Primavera-Estate 2017

 

Kenzo, Primavera-Estate 2017

Kenzo, Primavera-Estate 2017

 

Tommy Hilfiger,, Primavera-Estate 2017

Tommy Hilfiger,, Primavera-Estate 2017

 

Tommy Hilfiger,, Primavera-Estate 2017

Tommy Hilfiger,, Primavera-Estate 2017

 

Krizia, Primavera-Estate 2017

Krizia, Primavera-Estate 2017

 

Alexander Wang, Primavera-Estate 2017

Alexander Wang, Primavera-Estate 2017

 

Francesco Scognamiglio, Primavera-Estate 2017

Francesco Scognamiglio, Primavera-Estate 2017

 

Norma Kamali, Primavera-Estate 2017

Norma Kamali, Primavera-Estate 2017

 

Norma Kamali, Primavera-Estate 2017

Norma Kamali, Primavera-Estate 2017

 

Moschino, Primavera-Estate 2017

Moschino, Primavera-Estate 2017

 

Moschino, Primavera-Estate 2017

Moschino, Primavera-Estate 2017

Images: Via

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

YOU MAY LIKE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: