logo

Tendenze moda primavera-estate 2017| I cappelli

watercolor Fashion illustration, illustrazione moda, tendenze moda estate 2017, fashion sketch, sketch, fashion draw, drawing, jacquemus, cappello, hat, illustazione

Accessorio od oggetto d’arte? Correva l’anno 1938, quando Elsa Schaparelli geniale stilista surrealista di origine italiana, creava un delizioso copricapo con alghe intrecciate, fascia di gros-grain ed insetti di metallo. Meno di un decennio più tardi il collega francese Christian Dior proponeva nell’immagine simbolo del New Look, un’elegante dama con completo dalla linea a clessidra che si completava con grazioso cappellino di paglia.

 

Elsa Schiaparelli

 

Elsa Schiaparelli

 

Elsa Schiaparelli

Elsa Schiaparelli

Troppo limitativo chiamarlo accessorio, meglio definirlo oggetto dal potenziale straordinario, in grado di trasformarsi e di trasformare chi lo indossa. Grande protagonista del XX secolo, quando per la maggior parte delle donne, indipendentemente dalla condizione sociale ha rappresentato uno strumento di comunicazione con il cinema, le arti e le passerelle degli stilisti.

 

Christian Dior, New look

Christian Dior, New look

 

Una dichiarazione di se, spesso più di un abito, anche in tempi in cui il sodalizio tra cliente e modista è pressoché inesistente, per il sopraggiungere della produzione industriale, ma non per questo meno creativo e stravagante. Nella sfilata per la primavera-estate di Jacquemus i cappelli in paglia naturale intrecciata hanno una tesa enorme, si possono indossare o appoggiare sulla schiena assicurati da un sottile nastro in tessuto, appena più piccoli quelli di Armani, ma sempre molto appariscenti.

Jacquemus, Primavera-Estate 2017

Jacquemus, Primavera-Estate 2017

Donano un’aria vacanziera (non importa se non è vero!), quelli proposti  da Blumarine con cupola tonta e alta, realizzati sempre in paglia (anche colorata) per cappelli con larga ala morbida, dal brodo sfilacciato. Forme anatomiche che sembrano gusci di uova rotte e linee futuristiche pronte per una spedizione spaziale da Maison Marin Margiela, colorati modelli da moderna marinaretta per Piccione Piccione e classiche linee da Far West per sofisticate e chic cow girl.

Blumarine, Primavera-Estate 2017

Da un lato dunque la funzionalità, ovvero la capacità di proteggere dai raggi solari (e da un’acconciatura a prova di brezza marina e salsedine), ma anche l’allure di un oggetto del desiderio sempre più ricercato e prezioso, una piccola creazione d’arte, antichissimo eppure moderno, in grado di donare eleganza, identità, ma anche di sottolineare i ruoli.

Blumarine, Primavera-Estate 2017

Blumarine, Primavera-Estate 2017

 

Blumarine, Primavera-Estate 2017

Blumarine, Primavera-Estate 2017

 

Blumarine, Primavera-Estate 2017

Blumarine, Primavera-Estate 2017

 

Etro, Primavera-Estate 2017

Etro, Primavera-Estate 2017

 

Etro, Primavera-Estate 2017

Etro, Primavera-Estate 2017

 

Etro, Primavera-Estate 2017

Etro, Primavera-Estate 2017

 

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

 

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

 

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

 

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

 

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017

Ralph Lauren, Primavera-Estate 2017



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

YOU MAY LIKE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: