Tendenze moda| Stile etnico, moda senza frontiere

Valentino, Primavera-Estate 2019
Valentino, Primavera-Estate 2019

 

 

Un viaggio affascinante intorno al pianeta, che va dal Marocco al Nepal, dal Messico alla Russia, tra stampe vivaci, colori intensi e dettagli originali. Si, la moda è anche questo, ci permette di diventare cosmopoliti semplicemente indossando un abito, ci consente di accogliere nuove suggestioni esotiche, all’insegna di un nuovo nomadismo.

Etro, Pimavera-Estate 2019
Etro, Pimavera-Estate 2019

I confini, le frontiere, sono completamente abbattuti, folklore dirompente, che coinvolge anche gli accessori e risponde ad un sempre più diffuso bisogno di identità. Sulle passerelle è stato un continuo richiamo a Paesi lontani, con citazioni frequenti ai costumi regionali, Alessandro Michele per Gucci ad esempio, ha proposto babushke russe (letteralmente nonne, ma riferito a tutte le donne anziane) e wak’ollo (maschere votive peruviane). Al mondo delle matrioske e ai motivi ornamentali degli abiti tradizionali russi, si è ispirata Temperley London, dove colori accesi, stampe vivaci, e patchwork si mescolano con estrema originalità. Il mondo berbero con ampie cappe a righe multicolor, realizzate a mano è protagonista da Stella McCartney, stampe che riportano al mondo dei nativi d’America si rincorrono su piumini e abiti da sera di Sacai.

Chloe, Pimavera-Estate 2019
Chloe, Pimavera-Estate 2019

L’India  è evocata nei ricami pregiati degli abiti di impalpabile seta proposti da Chloé, e nei morbidi kaftani da portare con lunghi guanti di pelle da Peter Pilotto. Spesso gli abiti tradizionali sono frutto di un lavoro artigianale, quindi spazio a pesanti cappotti, cardigan e poncho frangiati, rigorosamente lavorati a mano. I forti colori a contrasto e le fantasie degli abiti tradizionali dei paesi andini, ritornano anche sulle passerelle della prossima primavera-estate, Valentino ad esempio propone lunghi abiti rigati che riportano al mondo delle donne quechua. Conoscere nuovi Paesi non  è mai stato tanto facile, così come diventare ambasciatori di nuove culture, perché la moda ha ancora un potere straordinario, quello di farci sognare.

 

Alberta Ferretti, Pimavera-Estate 2019
Alberta Ferretti, Pimavera-Estate 2019 

 

Etro, Autunno-Inverno 2018/19
Etro, Autunno-Inverno 2018/19

 

Etro, Autunno-Inverno 2018/19
Etro, Autunno-Inverno 2018/19

 

Gucci, Autunno-Inverno 2018/19
Gucci, Autunno-Inverno 2018/19

 

Michel Kors, Pimavera-Estate 2019
Michael Kors, Pimavera-Estate 2019

 

Images: Via

 

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: