Tendenze moda primavera-estate: il jeans

Patchwork, ricamato, tagliato al vivo, decorato, sfilacciato o con cuciture perfette,  luccicante, sbiancato, a macchie, o scurissimo, con inserti che lo rendono modernissimo. Si, perché il jeans non ha età, e rappresenta da sempre uno dei materiali più democratici, perfetto a qualsiasi età ed in quasi tutte le occasioni, proprio grazie alla sua versatilità. Trovare il modello perfetto per il nostro fisico, quello che ci sta a pennello, quello che esalta i nostri punti forti, è cosa assai complessa, ma non impossibile.

Victoria Beckham, resort 2020

I modelli pi amati sono i cropped (a vita alta), i sempre amati cinque tasche dalla linea regolare, i jeans ampi e morbidi, con coulisse in vita. La scelta tuttavia è una cosa molto personale, che molto spesso preclude dalle tendenze, che si possono seguire invece negli abbinamenti. Se ancora non avete trovato il modello perfetto, ma non volete rinunciare a questo splendido materiale, potete puntare su giacche, di tutti i tipi,  tute, bluse e camice. I colori vanno dal blu pallido per gli effetti delavé, passando per il grigio, per arrivare al blu notte, con impunture a contrasto.

Miu Miu, Primavera-Estate 2019
Balmain, Primavera-Estate 2019
Balmain, Primavera-Estate 2019
Balmain, Primavera-Estate 2019
Balmain, Primavera-Estate 2019
Balmain, Primavera-Estate 2019
Balenciaga, Primavera-Estate 2019
Ksenia Schneider, Primavera-Estate 2019

Tra le tonalità più amate di stagione, senz’altro quelle chiare, perfette per miniabiti, da indossare con alti e morbidi cuissard come visto da Isabel Marant, ma anche chemisier dal taglio sofisticato, molte gonne, mini o longuette arricchite di cristalli, come le proposte di Miu Miu, per trascorrere serate davvero speciali. Se pensate che il denim sia troppo o soltanto casual, dovete ricredervi, perché per la prossima primavera ci sono molto proposte sartoriali. Sacai, ad esempio gioca con le simmetrie e gli inserti, anche plissé con materiali e colori diversi.

Msgm, Primavera-Estate 2019
Msgm, Primavera-Estate 2019
Chanel, Primavera-Estate 2019
Chanel, Primavera-Estate 2019
Chanel, Primavera-Estate 2019

Gli stilisti per la nuova stagione si sono divertiti con i volumi, tagli e nuances differenti, trasferendo l’effetto jeans anche sulla maglia, sul jersey e sul cotone. Anche gli accessori sono coinvolti: deliziose ciabattine impreziosite da cristalli, sandali, stivaletti patchwork con tacco design, décolletée con listini, borsette bordate in pelle o in tessuto a contrasto, e naturalmente molti cappelli.

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: