Tendenze moda primavera-estate 2019|Colori fluo per uno stile che si fa (an)notare

Se volete mettere in risalto la vostra abbronzatura, ma soprattutto se avete una voglia matta di farvi notare, quest’estate potete puntare sulle tonalità fluo. Si, perché come al solito la moda non trascura nessuno, dopo le delicate nuances del living coral, del verde militare e delle tenui sfumature pastello, arrivano direttamente dagli anni ’80 le sfumature fluo.

Christian Siriano, Primavera-Estate 2019

Bagliori neon dalla grande carica espressiva, che hanno per protagonisti il giallo fluorescente, l’arancione evidenziatore, il rosa shocking, il verde neon, il blu elettrico e il viola brillante. Indossare un look interamente fluo, come un tailleur o una tuta, può essere cosa assai audace, per questo gli stylist, consigliano di puntare su qualche pezzo come un top, una giacca, una gonna o un pantalone. Le meno coraggiose, possono concentrarsi sugli accessori, ovvero tocchi neon, che catalizzano l’attenzione, come scarpe, borsette, cinture, bijoux o cerchetti.

Prabal Gurung, Primavera-Estate 2019

Tradizionalmente legata all’abbigliamento sportivo, o ad alcune uniformi da lavoro, la palette florescente, ha avuto grande successo negli anni ’80, quando le passerelle parigine, si illuminavano con i colori degli evidenziatori, presentati al buio, per garantire un effetto spettacolare.

Versace, Primavera-Estate 2019
Antonio Grimaldi, Primavera-Estate 2019

Poi ci sono stati i rave (raduni musicali organizzati all’insegna della trasgressione in aree industriali abbandonate) degli anni ’90, eventi pop che hanno contribuito al successo delle tinte fluo, non solo per l’eccentrico abbigliamento indossato dai protagonisti, ma anche per il make-up, con rossetti ed ombretti nei toni neon e le pettinature super colorate. Lo scorso autunno, Prada ha lanciato il trend, inserendo dettagli fluo nelle sue collezioni, un successo che è stato emulato da molti altri creativi.

Emporio Armani, Primavera-Estate 2019

Giallo evidenziatore per i luminosissimi e morbidi abiti da sera con bretelle sottili firmati Versace, rosa shocking per i completi formati da crop top e pantaloni palazzo di Dazy Shely,  accecanti tonalità del verde e giallo per i top e pantaloncini da ciclista schermati da abiti in crochet e pizzo da Blumarine.

The Off-White, Primavera-Estate 2019
David Koma, Primavera-Estate 2019
Annakiki, Primavera-Estate 2019
Annakiki, Primavera-Estate 2019
Prada, Primavera-Estate 2019

Dunque se anche voi siete pronte ad illuminare il vostro guardaroba, questo è il momento giusto, le sfumature fosforescenti conquisteranno l’intera scena, mixate tra loro o in solitaria, color block o sfumate, il risultato è assicurato, non passerete certo inosservate!

Comment

There is no comment on this post. Be the first one.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: